Vai al menù principale Vai al menù secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo Statale Darsena (RA)
Istituto Comprensivo Statale
"DARSENA"
Via Aquileia, 31 - 48122 - Ravenna (RA) - Tel. 0544 421124
E-mail: raic811002@istruzione.it - P.Certificata: raic811002@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo Statale Darsena (RA)
Istituto Comprensivo Statale Darsena (RA)
Istituto Comprensivo Statale
"DARSENA"
Visualizza circolare
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "DARSENA"
Via Aquileia, 31 - 48122 RAVENNA
Tel. 0544421124 - Sito Web: www.icdarsena.edu.it
PEO: RAIC811002@istruzione.it - PEC: RAIC811002@pec.istruzione.it

Oggetto: Comunicazione n. 409 - Esame di Stato a.s. 2019/20. Indicazioni relative al colloquio.
Protocollo/Numero: 409
Pubblicata il: 05/06/2020
Destinatari: Docenti, Genitori
Mailing list: Assistenti Amministrativi+DS+Vice DS
Plessi: Scuola Secondaria di I grado "Montanari"

Comunicazione n. 409 Ravenna, 5 giugno 2020



Ai genitori degli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado

Ai docenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado

e p.c. alla DSGA


Oggetto: esame di Stato a.s. 2019/2020 - indicazioni relative al colloquio.


Come è noto, l'ordinanza del Ministero dell'Istruzione n.9 del 16 maggio 2020 concernente gli esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l'anno scolastico 2019/2020 definisce le modalità di espletamento dell'esame di Stato conclusivo della scuola secondaria di primo grado, coincidente con la valutazione finale da parte del consiglio di classe.
Come già indicato con la comunicazione n.377 del 26 maggio 2020, la suddetta ordinanza ministeriale prevede che gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado trasmettano al consiglio di classe un elaborato inerente una tematica condivisa dall'alunno con i docenti della classe e assegnata dal consiglio di classe.
L'elaborato consiste in un prodotto originale, coerente con la tematica assegnata dal consiglio di classe, e potrà essere realizzato sotto forma di testo scritto, presentazione anche multimediale, mappa o insieme di mappe, filmato, produzione artistica o tecnico-pratica o strumentale per gli alunni frequentanti i percorsi a indirizzo musicale.
Ciascun alunno presenterà oralmente il proprio elaborato davanti ai docenti del consiglio di classe in modalità telematica, in base ad un calendario stabilito dal dirigente scolastico, sentiti i consigli di classe.
Con la presente comunicazione si forniscono ulteriori indicazioni relative allo svolgimento del colloquio degli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado.
In proposito la nota del Ministero dell'Istruzione n.8464 del 28 maggio 2020 prevede inoltre che "In relazione alla presentazione dell'elaborato di cui all'articolo 4, si precisa che questa deve avvenire alla presenza dell'intero consiglio di classe, presieduto dal coordinatore di classe; l'ordinanza non preclude ai docenti la possibilità di porre al candidato domande di approfondimento sull'elaborato stesso, mentre è esclusa la possibilità di procedere a qualsiasi forma di interrogazione sulla programmazione delle singole discipline...". La suddetta nota dispone altresì che le operazioni relative alla presentazione degli elaborati siano opportunamente verbalizzate.

Compiti del coordinatore della classe:
● creare l'invito al colloquio per ogni singolo alunno in base al calendario predisposto per la classe;
● inviare la mail di invito ad accedere al link della Classroom d'esame ad ogni singolo alunno nel giorno e nell'ora indicati nel calendario predisposto per la classe;
● presiedere il colloquio nell'ambito del consiglio di classe;
● provvedere a contattare le famiglie per comunicare la data e l'ora del "momento di presentazione orale" e assicurarsi che tutti gli alunni abbiano la possibilità nonché gli strumenti necessari per connettersi in quella data e in quell'ora";

● verbalizzare, coadiuvato dal segretario, le attività del colloquio ed inviarle alla segreteria secondo le indicazioni che saranno fornite con successiva comunicazione;
● comunicare tempestivamente alla segreteria scolastica le eventuali situazioni conosciute che non permettano agli alunni di accedere al colloquio;
● assicurare il rispetto dei tempi previsti per la presentazione.

L'alunno/a:
● aspetterà la mail di invito del coordinatore ad entrare nella Classroom d'esame nel giorno e nell'ora indicati nel calendario predisposto per la classe; l'alunno accederà alla Classroom d'esame solo a seguito della ricezione della mail d'invito, anche nel caso di sforamento dell'orario indicato nel calendario;
● deve presentarsi puntuale all'invito, con idoneo abbigliamento, non oscurare la propria immagine in segno di rispetto per il consiglio di classe per tutta la durata della sessione e non inoltrare l'invito ad altri, non videoregistrare il colloquio e parlare solamente quando il consiglio di classe concederà la parola. Per il resto del tempo dovrà disattivare il microfono;
● potrà presentare telematicamente il proprio elaborato nei tempi a disposizione, secondo le indicazioni fornite dal consiglio di classe.

La famiglia dell'alunno/a:
● avrà cura di verificare la ricezione dell'invito al colloquio da parte del coordinatore della classe tramite la mail istituzionale dell'alunno per accedere alla Classroom d'esame;
● avrà cura di verificare in anticipo l'invio dell'invito al colloquio tramite la mail istituzionale dell'alunno;
● avrà cura di verificare la funzionalità della propria strumentazione digitale e della connessione di rete e in caso di malfunzionamento ne darà tempestivamente comunicazione all'istituzione scolastica tramite contatto con il coordinatore ed invio alla posta istituzionale dell'Istituto;
● avrà cura di vigilare che il proprio figlio/a sia presente al momento della presentazione orale dell'elaborato;
● non potrà intervenire durante la presentazione dell'elaborato da parte del/la proprio/a figlio/a;
● non potrà registrare né il colloquio dei figli né altri colloqui ed avrà cura di vigilare che l'invito inoltrato al proprio figlio non venga "inoltrato" a terzi;
● verificherà che il proprio/a figlio/a si disconnetta al termine della presentazione.

Mancato rispetto delle regole.
Si informa che, laddove si venga a conoscenza delle violazioni delle indicazioni di cui sopra ovvero che gli inviti vengano forniti a soggetti terzi o che vengano registrate e diffuse immagini e registrazioni dei colloqui, sarà cura dello scrivente dirigente predisporre tutte le attività necessarie a tutela della privacy degli alunni e dei componenti dei consigli di classe interessati al momento del colloquio.

Alunni assenti.
Si sottolinea che per gli alunni che risultino assenti al momento della presentazione dell'elaborato, per gravi e documentati motivi, che dovranno essere comunicati in anticipo, ufficialmente, tramite comunicazione scritta all'indirizzo e-mail del coordinatore e invio di comunicazione ufficiale, con annessa documentazione, alla posta istituzionale dell'istituto, sarà prevista una sessione suppletiva in una data e in un orario che saranno comunicati dall'istituzione scolastica, in coda alle sessioni d'esame entro gli scrutini previsti per la classe di appartenenza. Non saranno considerati gravi i motivi legati a problemi di connessione di rete o di assenza di dispositivo.
Nel caso di assenza anche alla sessione suppletiva, il consiglio di classe procederà comunque alla valutazione dell'elaborato. Ai sensi dell'art. 4 co. 5 dell'ordinanza del Ministero dell'Istruzione n.9 del 16 maggio 2020 "Per gli alunni risultati assenti alla presentazione orale di cui al comma 1, per gravi e documentati motivi, il dirigente scolastico, sentito il consiglio di classe, prevede ove possibile lo svolgimento della presentazione in data successiva e, comunque, entro la data di svolgimento dello scrutinio finale della classe. In caso di impossibilità a svolgere la presentazione orale entro i termini previsti, il consiglio di classe procede comunque alla valutazione dell'elaborato inviato dall'alunno, secondo quanto previsto dall'articolo 7, comma 2."
I coordinatori delle classi in cui si dovesse verificare tale eventualità, in accordo con la dirigenza, avranno cura di predisporre tutti gli adempimenti necessari al fine di consentire il colloquio.

Modalità di trasmissione della presente comunicazione.
La presente comunicazione sarà regolarmente pubblicata sul sito internet dell'I.C. Darsena.
Inoltre, la segreteria scolastica avrà cura di pubblicare nella sezione bacheca del registro elettronico Argo la presente comunicazione e di verificare che i genitori ne effettuino la presa visione.
I genitori dovranno provvedere tempestivamente ad apporre il flag per presa visione.

Per ulteriori dettagli si suggerisce una attenta lettura dell'ordinanza del Ministero dell'Istruzione n.9 del 16 maggio 2020.

Cordiali saluti.


F.to il dirigente scolastico
Cesare Cambio

Documenti allegati:

Anno scolastico: 2019/2020
Responsabile e titolare del procedimento: CAMBIO CESARE
Incaricato/a del procedimento: Dirigente Scolastico

 Visualizzazioni: 863Stampa la circolare 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 2782
N. visitatori: 5175579