Vai al menų principale Vai al menų secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo Statale Darsena (RA)
Istituto Comprensivo Statale
"DARSENA"
Via Aquileia, 31 - 48122 - Ravenna (RA) - Tel. 0544 421124
E-mail: raic811002@istruzione.it - P.Certificata: raic811002@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo Statale Darsena (RA)
Istituto Comprensivo Statale Darsena (RA)
Istituto Comprensivo Statale
"DARSENA"
"LE DONNE NELL'ARTE"

"LE DONNE NELL'ARTE"

E' stata inaugurata ieri, nell'atrio della scuola media una mostra dal titolo: "Le donne nell'arte" interamente organizzata dagli studenti delle classi terze, guidati dalle docenti di Arte e Immagine Federica Goffi e Gabriella Muccini. 

Curatrice artistica: prof.ssa Selina Bassini.

La mostra, che terminerà il 29 febbraio, sarà visitata a turni, dalle classi di tutti i corsi, dalle ore 9 alle ore 10.  In questa occasione sei alunni delle classi terze spiegheranno la vita e le opere di queste donne, che hanno saputo mostrarci come l’arte sia accessibile a tutti: uomo o donna, giovane o vecchio, ricco o povero. 

La mostra proseguira' a teatro con la realizzazione di opere viventi e scatti fotografici, realizzati dagli alunni della classe 3F, contro la violenza sulle donne. 

Di seguito il testo realizzato da alunne della classe 3C e presentato in anteprima dalle classi terze, mediante un performance, durante la manifestazione di O.B.R 

“Le donne hanno una mente, hanno un'anima non soltanto un cuore! Hanno ambizioni, hanno talenti e non soltanto la bellezza! Sono così stanca di sentir dire che l'amore è l'unica cosa per cui è fatta una donna, sono così stanca di questo!” (Louisa May Alcott.)

Da sempre la figura della donna è stata rilegata in una dimensione domestica, chiusa, confinata ed imprigionata in un ruolo che le impediva di esprimere la propria creatività e le proprie passioni. Le artiste che abbiamo scelto di trattare con questo progetto sono figure forti, che pur di seguire la loro vocazione si sono affermate nel mondo dell’arte nonostante fosse una realtà prettamente maschile. Infatti nel corso della storia il mondo artistico è sempre stato dominato solo e soltanto dall’uomo. Pochissime donne sono riuscite ad affermarsi in questo campo, figure piene di talento, che sono emerse nonostante il tempo e la mentalità comune glielo impedissero.  Anche oggi viviamo in un mondo in cui la figura femminile viene sminuita costantemente, reputata nei casi più estremi come un semplice oggetto.Ispirarci a figure come: Tina Modotti (fotografa), Marina Abramoviç (performer), Camille Claudel (scultrice), Frida Khalo (pittrice), Artemisia Gentileschi (pittrice), Berthe Morisot (pittrice impressionista), Gina Pane (performer), Rebecca Horn (performer), Yayoi Kusama (performer, scrittrice, pittrice), Louise Bourgeois (scultrice),  ci sembra il modo migliore per combattere la battaglia contro la violenza sulle donne, facendo luce sulla loro femminilità e sul loro potenziale.  

La verità è proprio questa: l’arte è uno strumento che tutti possiamo utilizzare per esprimere le nostre sensazioni, i nostri sentimenti, le nostre paure e, più in generale, la vita stessa.


Categoria: Progetti didatticiData di pubblicazione: 18/02/2020
Sottocategoria: Scuola secondaria 'Montanari'Data ultima modifica: 19/02/2020 23:48:17
Permalink: "LE DONNE NELL'ARTE"Tag: "LE DONNE NELL'ARTE"
Inserita da WEB MASTERVisualizzazioni: 160
Top news: Primo piano:

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 1969
N. visitatori: 4543782